Al momento stai visualizzando Purificatore d’aria per bagno del 2022 – Guida all’acquisto

Purificatore d’aria per bagno del 2022 – Guida all’acquisto

  • Categoria dell'articolo:BAGNO / Purificatore d'aria
  • Tempo di lettura:11 minuti di lettura

Stai cercando il miglior purificatore d’aria per bagno?

Ti capisco, bisogna essere onesti: i bagni non sempre hanno un buon odore. Se una delle tue paure è avere un bagno con cattivi odori questo articolo fa al caso tuo.

D’altronde, entrare in un bagno che emana cattivi odori può essere una cattiva esperienza sia per te che per gli ospiti che vengo a casa tua.

Avere un purificatore d’aria in bagno è una soluzione contro i cattivi odori e la purificazione dell’aria e, solo alla vista, da un senso di freschezza e pulizia.

Perché dovresti avere un purificatore d’aria in bagno?

Tantissime persone si accontentato di qualche candela profumata per il proprio bagno. Tuttavia se il bagno non dispone di una ventilazione adeguata o ha spesso un odore sgradevole, spesso un purificatore d’aria può essere la soluzione.

Se il bagno puzza, senza ombra di dubbio la presenza di un purificatore d’aria è un dispositivo che il tuo bagno richiede, ed è importante che all’interno ci sia la presenza di un filtro a carbone attivo, specializzato proprio per questi problemi.

Oltre a questo, c’è una ragione molto più importante per cui dovresti avere un purificatore d’aria in bagno: muffe, batteri e funghi.

Come sappiamo, i bagni per via della doccia o della vasca che utilizziamo, sono i luoghi più umidi quando si bagnano e rimangono così per lunghi periodi. Proprio per questo motivo, le possibilità che muffa o funghi si sviluppi in quest’area sono tante.

Questo tipo di problema, oltre ad essere anti-estetico ed a rovinare pareti ed armadi, rappresenta un forte rischio per la tua salute riducendo la qualità dell’aria nel tuo bagno.

Per avere il massimo dell’efficienza sia in termini di odori che dal punto di vista della tua salute è essenziale che il purificatore d’aria abbia sia un filtro vero HEPA che uno a carboni attivi.

Guida all’acquisto

Come potrai notare sul mio blog, ogni stanza ha una sua centralità e delle sue esigenze e qui di seguito troverai cosa dovresti cercare in un purificatore d’aria per bagno.

Filtri e rimozione degli odori tramite il carbone attivo

Come in ogni guida all’acquisto per i purificatore d’aria, parto sempre dal filtro come elemento da ricercare quando sei predisposto all’acquisto di uno di questi accessori.

In particolare parlo di almeno 2 filtri:

  • Filtro vero HEPA;
  • Filtro a carbone attivo;

Il filtro HEPA si occuperà della raccolta delle forme allergiche o asmatiche quali muffe o polline e polvere, mentre il filtro a carbone attivo si occuperà della rimozione di tutte quelle forme inquinanti a stato gassoso come odori e fumi. Più pesanti e densi solo i filtri a carbone attivo, più efficace saranno nella loro azione purificante.

Se poi oltre a questi 2 filtri il purificatore d’aria ha anche un prefiltro, tanto meglio in quanto protegge e prolunga la durata dei 2 filtri principali.

Costo

Rispetto a qualche anno fa’ quando i purificatori d’aria erano meno accessibili per via dei costi elevati, la concorrenza e l’assottigliamento dei costi di produzione ha portato questo prodotto ad essere accessibile alla maggior parte delle persone.

Infatti, se è vero che un purificatore d’aria può arrivare a costare anche oltre i 600€, non dovresti spendere più di 100-120€ per un purificatore d’aria per bagno.

Visto che la maggior parte dei bagni hanno dimensioni ridotte (in media non vanno a superare gli 8-12 metri quadri), si deve cercare di trovare un purificatore d’aria per bagno che si adatti a questo tipo di copertura.

Dimensioni

Le dimensioni rappresentano uno degli aspetti più importanti da considerare per un purificatore d’aria per bagno.

Non dovresti mettere un purificatore d’aria enorme in queste aree, soprattutto se il bagno è piccolo in quanto andresti a limitare lo spazio ed a sprecare la forza di questo prodotto.

Quindi, un purificatore d’aria per bagno deve avere altezza ridotta e dovrebbe essere compatto, oltre a pesare poco per essere spostato da una parte all’altra del bagno con più facilità.

Ciò ti consentirà di poterlo tenere sopra gli armadietti o sollevato, lontano dall’acqua o da sostanze chimiche.

Rumore

Visto che probabilmente dovrai tenere acceso il purificatore d’aria per bagno 24 ore su 24 compreso la notte, sarebbe meglio prenderne uno che non faccia troppo rumore.

Esistono tanti modelli da cercare che hanno una modalità silenziosa o sleep. Con queste tipologie di modalità puoi dormire sonni tranquilli in quanto la rumorosità difficilmente super i 30 dB.

Il migliore purificatore d’aria per bagno

purificatore d'aria per bagno

Di seguito ti illustrerò il migliore purificatore d’aria per bagno conformato a quanto detto finora sulle caratteristiche da ricercare per un purificatore d’aria ideale.

Levoit CORE 300S

Levoit CORE 300S è il purificatore d’aria perfetto a livello generale per chi volesse approcciarsi al mondo dei purificatori d’aria, ed io che sono molto fan di questo brand, ci ho dedicato un intero articolo.

Il modello 300S è l’ideale per qualsiasi tipo di bagno, sia da punto di vista di design che da quello delle funzionalità.

Filtri Levoit CORE 300S

I filtri di questo dispositivo sono il top! Infatti ha un sistema di filtraggio a 3 strati avente:

  • un prefiltro nella parte più esterna utile a bloccare gli agenti inquinanti più grandi e preservare il filtro centrale;
  • un filtro vero HEPA, il quale ha l’obiettivo di catturare allergeni come ad esempio polline, polveri, spore di muffa, peli di animali ecc.. e comunque di dimensioni fino a 0,3 micron ed elimina il 99,97% delle particelle di questo tipo presenti nell’aria;
  • un filtro a carbone attivo, con il fine di rimuovere odori e fumo;

Questo modello ha un’offerta di 3 filtri specializzati in muffe e batteri, peli di animali e tossine ed 1 filtro generale per qualsiasi tipo di agente inquinante.

Dimensioni Levoit Core 300s

Le dimensioni di questo dispositivo sono precisamente 22 x 22 x 36 cm e con un peso di circa 2,70 kg. Dunque, è adatto a tutti i bagni in quanto è poco ingombrante e facilmente spostabile da un punto della stanza all’altro.

Il design è semplice ed elegante con una forma tondeggiante e prese d’aria a 360° sia nella parte bassa che nella parte superiore del nostro purificatore.

Rumore

Il rumore dipende sempre dalla velocità impostata dal purificatore e la bellissima caratteristica della maggior parte è che a velocità standard sono silenziosissimi.

Se poi si decide di inserire la modalità sleep allora è davvero super silenzioso, infatti il rumore percepito è di soli 22 dB.

Costo

Il prezzo è accessibile per tutti, lo troverai aggiornato andando su questo post:

Purificazione veloce e sensore laser

Se il bagno in cui andrai a collocare il tuo purificatore non super i 20 metri quadri di grandezza ho una bella notizia per te: con CORE 300S ed una potenza di 15 Watt purificherai il bagno in meno di 15 minuti!

Infatti, in un’ora questo modello della Levoit purificherà la stanza almeno 4 volte.

Inoltre i consumi sono ridicoli: al livello massimo di velocità questo purificatore d’aria consuma solamente 0,015 kWh non facendoti incorrere in bollette elettriche. Anzi, ti posso assicurare che dai consumi non ti accorgerai nemmeno di avere un purificatore in bagno

Questo gioiellino per l’aggiunta ti mostrerà i valori della qualità dell’aria in tempo reale grazie al suo sensore laser e la tecnologia AirSight Plus.

Con 4 colorazioni differenti, in real time viene restituita la qualità dell’aria ed in modalità automatica questo purificatore d’aria regolerà la velocità della ventola al livello più efficiente per avere tempi di purificazioni minimi.

Conclusioni

Per concludere, un purificatore d’aria per bagno fa la sua bella e fresca figura e Levoit CORE 300S è proprio quello che fa al caso tuo. Non ci credi? Provalo, vedrai che non te ne pentirai!

Ultimo aggiornamento 2022-12-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento